SIMON RUBATSCHER

LETTERATURA  SERIGRAFIE  VITA  CONTATTO

Simon Rubatscher

Nasce a Brunico e vive in un paesino delle Dolomiti. Si diploma all'istituto tecnico industriale e si specializza di grafica pubblicitaria. Lavora per otto anni in agenzie, si iscrive poi all'accademia di design pubblicitario di Innsbruck, dove rimane per un anno. Sceglie di diventare poeta ed artista e si iscrive all'EpL.

Esposizioni:

1999 S'Lokal, Brunico
collettiva

1999 Kulturhaus, Steinhaus
collettiva

2002 Ufo Bruneck
collettiva

2015 Istitut ladin, San Martino
collettiva

2015 Cassa Raiffeisen, San Vigilio
solo

2015 Cafè Roth, Brunico
solo

2016 Ostaria Sotrù, Marebbe
collettiva

2016 Technisches Museum, Speyer
mostra permanente

2016 Mostra "Scintilla" Cassa Raiffeisen, San Vigilio
collettiva


Pubblicazioni:

1997 testo di canzone "Mile ponsiers"

2013 libro "Io e te nella quotidianità"

2015 libro "Un giorno nebuloso"

2016 libro "Die Baristin kocht Suppe"

2016 libro "Tutto di me, una volta, ci univa"


Letture:

2013 Saloon, Badia Pub

2015 Cassa Raiffeisen, San Vigilio di Marebbe

2015 Saloon, Badia Pub (3o pest Angelo Trebo)

2016 Matthiaskeller, Colfosco